12 marzo 2020

CORONAVIRUS: nuovo DPCM (disposizioni dal 12 al 25 marzo 2020)

Emanato il nuovo DPCM 11 marzo 2020

 

Riportiamo in allegato il nuovo Decreto del 11 marzo 2020 che impone in modo maggiormente restrittivo ai cittadini di limitare al massimo gli spostamenti e l'uscita dalla propria abitazione. 

In sintesi, il nuovo DPCM riporta:

  • la sospensione di attività commerciali al dettaglio (indicando una lista degli esercizi commerciali che rimarranno aperti per pubblica utilità e indicando le attività in deroga, purché rispettate le norme igienico-sanitarie, ovvero: servizi bancari, finanziari, assicurativi nonché l’attività del settore agricolo, zootecnico di trasformazione agro-alimentare comprese le filiere che ne forniscono beni e servizi);
  • sospensione delle attività dei servizi di ristorazione (con alcune deroghe);
  • sospensione delle attività inerenti i servizi alla persona;
  • precisazioni per la Pubblica Amministrazione per le attività in deroga;
  • indicazioni ai Datori di Lavoro delle attività produttive e attività professionali.

 

Nuovo DPCM 11 marzo 2020

 

 

Per assistenza o maggiori informazioni: 0461 554165    |    info@consul-tec.it

 

sicurezza emergenza COVID-19 DPCM datore di lavoro

ARGOMENTI CORRELATI

CORONAVIRUS: gestione rifiuti
Nuove linee guida per la gestione dei rifiuti urbani in relazione a SARS-COV-2
CORONAVIRUS: nuovi obblighi per i Datori di Lavoro
L’evolversi della situazione in termini di obblighi del Datore di Lavoro
CORONAVIRUS: indicazioni ai Datori di Lavoro di attività produttive e professionali
Emanate nuove disposizioni per i Datori di Lavoro con il D.P.C.M. 09/03/2020