21 maggio 2018

ALBO GESTORI AMBIENTALI: nuove modalità per sospendere o cancellare le imprese

Nuova procedura di sospensione dall'Albo per mancato pagamento dei diritti di iscrizione

 

Il Comitato nazionale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali presso il Ministero dell’ambiente ha riscontrato difficoltà nel notificare a mezzo PEC i provvedimenti di sospensione e di cancellazione dall'Albo irrogati nei confronti di un elevato numero di imprese a causa di indirizzi di posta certificata non validi o non funzionanti, o per irreperibilità del destinatario mediante servizio postale.

 

Il Comitato ha quindi stabilito con la nota del 4 maggio 2018 che le Sezioni regionali dell’Albo dovranno pubblicare sul sito web dell’Albo stesso, l’elenco delle imprese sospese o cancellate riportando alcuni dati.

 

La pubblicazione sul sito equivale pertanto a notifica di SOSPENSIONE.

 

Sulla nota vengono specificate anche le tempistiche e le decorrenze. Preme segnalare che, onde evitare provvedimenti disciplinari, si RACCOMANDA alle aziende iscritte all’Albo in questione di VERIFICARE LA REGOLARITA’ DEL PAGAMENTO DEL DIRITTO DI ISCRIZIONE per l’anno 2018.

 

 

 

Per assistenza o maggiori informazioni: 0461 554165    |    info@consul-tec.it   |   Nota del 4 maggio 2018

albo nazionale gestori ambientali ambiente autorizzazioni

ARGOMENTI CORRELATI

COVID-19: gestione dei rifiuti costituiti da DPI (guanti e mascherine)
L’ordinanza del 10 aprile 2020 stabilisce in modo chiaro come gestire i rifiuti da DPI
GESTIONE RIFIUTI: ordinanza del Presidente della Provincia Autonoma di Trento
Emanata l'ordinanza in merito alla gestione rifiuti. Definiti termini temporali, volumi consentiti, obblighi e permessi.
DECRETO "CURA ITALIA": rinviate le scadenze ambientali
Prorogati a nuova data i termini delle scadenze ambientali