16 gennaio 2020

BANDO ISI 2019 PER IL 2020: stanziate le risorse economiche

Con Delibera 17/2019, stanziati i fondi Inail e fornite linee guida del Bando Isi 2019 per il 2020.

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Bando Isi 2019 prevede l'erogazione di finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Il Bando Isi 2019 è accessibile alle imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura.

All’Asse di finanziamento 2 possono partecipare anche gli Enti del terzo settore.


 

PROGETTI AMMESSI E ASSI DI FINANZIAMENTO

Gli Assi di finanziamento corrispondono a progetti ben precisi che possono essere finanziati. Nel Bando Isi 2019 gli Assi di finanziamento non variano rispetto all’anno precedente:

  • Asse 1 – ISI Generalista: progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  • Asse 2 – Riduzione del rischio dsa movimentazione manuale di carichi (MMC);
  • Asse 3 – Bonifica da materiali contenenti amianto;
  • Asse 4 – Micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività;
  • Asse 5 – Micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.


 

IMPORTI EROGABILI

Il Bando Isi 2019 prevede l’erogazione di un finanziamento in conto capitale calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA, sulla base degli Assi di finanziamento:

  • Asse 1, Asse 2, Asse 3:
    finanziamento del 65% con importo massimo erogabile di 130.000 euro e minimo ammissibile di 5.000 euro;
     
  • Asse 4:
    finanziamento del 65% con importo massimo erogabile di 50.000 di euro e minimo ammissibile di 2.000 euro;
     
  • Asse 5:
    finanziamento del  40% in caso di generalità delle imprese agricole e del  50% in caso di giovani agricoltori, con importo massimo erogabile di 60.000 euro e minimo ammissibile di 1.000 euro.


 

MODALITÀ E TEMPISTICHE DI PRESENTAZIONE DOMANDA

La domanda di finanziamento del Bando Isi 2019 deve essere presentata in modalità telematica sul sito dell’Inail www.inail.it.
Nella sezione “ACCEDI AI SERVIZI ONLINE” le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi regionali.

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica per la domanda di finanziamento del Bando Isi 2019, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Inail, nella sezione dedicata all’Avviso Isi 2019, entro il 31 gennaio 2020.

 

 

Visita la nostra area Documenti per verificare i bandi per le province di Trento e Bolzano

 

 

 

Per assistenza o maggiori informazioni: 0461 554165    |    info@consul-tec.it  

 

bando ISI finanziamenti salute e sicurezza inail

ARGOMENTI CORRELATI

RIDUZIONE TASSO INAIL: pubblicato modello OT23 per il 2021
Disponibili il modello OT23 per la riduzione del premio INAIL 2021 e la relativa Guida alla compilazione
LUOGHI DI LAVORO: gli effetti sulla salute di caldo e restrizioni Covid-19
Distribuita l’informativa della UOPSAL di Trento (APSS) per la gestione del caldo nei luoghi di lavoro
COVID-19: DPCM 14 luglio 2020, proroghe e novità nelle linee guida
Prorogate le misure di contenimento del contagio e sostituite alcune linee guida dal DPCM 14 luglio 2020